Conti deposito, le migliori offerte sotto l’albero

A
A
A
di Andrea Barzagni 31 Dicembre 2012 | 14:08

Ecco le proposte più convincenti sul mercato secondo SuperMoney, pensate – dice il comparatore online – per chi vuole regarlarsi un piccolo salvadanaio.


CONTI DEPOSITO – In tempi di crisi, riuscire a mettere da parte qualche risparmio può essere un’ottima idea. Tra le soluzioni più solide e conservative ci sono i conti deposito, che garantiscono semplicità di utilizzo e sicurezza per le somme versate. Grazie al servizio di comparazione di SuperMoney, scopriamo oggi quale possa essere l’offerta più conveniente per un utente che volesse aprire un conto deposito vincolato, sul quale “parcheggiare” 10mila euro per un periodo di 18 mesi. La possibilità di porre i diversi conti deposito del mercato a confronto rappresenta un’ottima opportunità per i consumatori, alle prese con un ambito spesso di difficile decifrazione.

La crisi ancora ben lontana dall’essere superata, la scarsità di risorse economiche e la necessità di gestire al meglio quelle poche che ci sono hanno fatto sì che i conti deposito diventassero tra i prodotti bancari più gettonati del periodo. Sebbene essi non garantiscano la possibilità di effettuare un ampio numero di operazioni, permettono, d’altro canto, di conservare i risparmi in modo sicuro e profittevole, al riparo dai costi di gestione dei conti corrente e dalle instabili montagne russe dei mercati finanziari.

I MIGLIORI TRE DEL MOMENTO – La soluzione più vantaggiosa è Conto su Ibl di Ibl Banca, che prevede un tasso lordo del 4,50%. Questo può essere aperto con un versamento minimo iniziale di 5 mila euro e prevede una giacenza massima di un milione di euro. Al secondo posto troviamo il conto Rendimax Vincolato di Banca Ifis, che prevede un tasso lordo del 4,30%. In questo caso il versamento minimo iniziale può essere di 1000 euro, mentre la giacenza massima è anche qui di un milione di euro. Al terzo posto troviamo invece Deposito di WebSella.it, che prevede un tasso lordo del 3,25%. Troviamo nuovamente un versamento minimo iniziale pari a 1000 euro e una giacenza massima di un milione di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti