Borse europee: Sanofi tra i migliori, in deciso calo Orange

A
A
A
di Luca Spoldi 4 Aprile 2016 | 10:43

L'interruzione delle trattative per rilevare le attività telefoniche di Boygues costa cara a Orange, che perde oltre il 4%. In evidenza Sanofi, nel complesso gli indici tornano a guadagnare terreno

BORSE EUROPEE IN RIPRESA – Mattinata positiva per le borse europee, con Londra che oscilla a +0,55%, Parigi a +0,97%, Francoforte in rialzo dello 0,94%, mentre Madrid è indicata a +0,84% e Milano dopo una partenza in punta di piedi vede il Ftse Mib a +0,39%. L’Eurostoxx50 dal canto suo guadagna l’1,09%, con 43 componenti in rialzo e solo 7 in ribasso al momento; tra i migliori si notano Sanofi, Anheuser-Busch InBev, Fresenius, Bayer ed e.On, tutti tra i 2 e i 4 punti di rialzo. Sottotono Philips e Intesa Sanpaolo, ma è Orange che perde oltre il 4% dopo aver annunciato l’interruzione delle trattative per la cessione delle attività telefoniche di Bouygues (a sua volta in rosso) all’ex monopolista telefonico francese.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

5 titoli da comprare sui listini europei

Finanziari europei in crisi, peggio di tutti fa Royal Bank of Scotland

Si torna a scendere, in scia ad assicurazioni, auto ed energia

NEWSLETTER
Iscriviti
X