Diritti tv Bundesliga, obiettivo un miliardo di euro a stagione

A
A
A
di Redazione 19 Febbraio 2016 | 13:31

Secondo una ricerca di Morgan Stanley, l’ipotesi è che i prezzi dei diritti televisivi dovrebbero aumentare di circa il 60% rispetto al 2012

La Bundesliga punta al miliardo di euro a stagione in ricavi con i diritti televisivi. Secondo una ricerca di Morgan Stanley, l’ipotesi è che i prezzi dei diritti televisivi dovrebbero aumentare di circa il 60% rispetto al 2012, quando Sky Deutschland si assicurò tre dei quattro pacchetti dell’asta per 486 milioni di euro, con un costo complessivo di 628 milioni a stagione.

VERSO UN MILIARDO – Un aumento dovuto soprattutto alla crescente importanza del prodotto Bundesliga (il giro di affari neegli ultimi dodici anni è aumentato del 133% a 2,6 miliardi di euro al ritmo del 6,7% annuo) ma anche ai gruppi che si presenteranno all’asta (oltre ai broadcaster tradizionali anche le telco e i cosiddetti over-the-top). Se confermata l’ipotesi degli analisti, con una aumento del 60% circa, la Bundesliga arriverebbe a guadagnare oltre un miliardo di euro a stagione: attualmente infatti ne incassa 628 ogni anno, il nuovo accordo porterebbe la cifra poco oltre la fatidica quota. Diventando, così, il secondo campionato per ricavi da diritti tv, dietro la sola Premier League.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X