La mossa della BoJ piace alle borse

A
A
A
di Luca Spoldi 29 Gennaio 2016 | 11:00

La mossa a sorpresa della BoJ che ha portato in territorio negativo i tassi sui depositi piace alle borse che tornano a recuperare terreno. Tra i migliori gli industriali, più incerti titoli bancari e dell'energia


LA BOJ FA SORRIDERE LE BORSE – La mossa a sorpresa della Bank of Japan che ha tagliato il tasso sui depositi portandolo a -0,1% fa correre le borse stamane. Se Tokyo ha visto l’indice Nikkei225 risalire a 17.518,30 yen (+2,80%), con Hong Kong in rialzo del 2,54% a fine giornata, in Europa al momento Londra oscilla a +0,92%, Parigi segna +0,90%, Francoforte recupera lo 0,56%, mentre Madrid sale dell’1,40% e Milano dello 0,95%.

AIRBUS GROUP DAVANTI A TUTTI – In recupero anche l’indice Eurostoxx50 (+0,67%), tra i cui componenti si mettono in luce Airbus Group, Allianz, Carrefour e Telefonica con rialzi pari o superiori ai 2 punti percentuali. Maggiori incertezze tra i titoli bancari, automobilistici e dell’energia, con Deutsche Bank, Bmw ed e.On che chiudono la classifica con cali tra lo 0,7% e il 2,5% a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X