Ecco su quali titoli dell’auto europei investire

A
A
A
di Redazione 26 Gennaio 2016 | 09:54

Gli analisti di Ubs hanno rivisto prezzi obiettivo e rating dei gruppi automobilistici europei.

Il settore automotive non sta vivendo un periodo brillante in Borsa, dopo i recenti scandali che hanno investito la Volkswagen e in parte la Renault. In attesa dei risultati del quarto trimestre 2015, spiega Milanofinanza.it, che saranno pubblicati nelle prossime settimane, gli analisti di Ubs hanno rivisto prezzi obiettivo e rating dei gruppi automobilistici europei. Ecco chi comprare e chi no.

1. Fca
Rating neutrale con prezzo obiettivo 9 euro (+34%). Comunicherà i risultati del quarto trimestre il 27 gennaio. Il titolo (7,65 miliardi di euro di capitalizzazione) viene scambiato 5,7 volte l’utile 2016 e 3,7 quello del 2017, contro una media del comparto rispettivamente di 6,7 e 5,9. Il dividend yield stimato 2017 è 1,6%.

2. Bmw
Giudizio neutrale con target price 100 euro (+26,5%). I conti del quarto trimestre del gruppo tedesco (49,35 miliardi di euro di capitalizzazione) saranno pubblicati il 16 marzo. Il p/e scende da 8,2 nel 2016 a 7,7 nel 2017, mentre il rendimento della cedola è rispettivamente 5% e 5,4%.

3. Daimler
Il rating sul titolo è buy con prezzo obiettivo 105 euro (+58%). Il bilancio del quarto trimestre sarà annunciato il 4 febbraio. Il titolo, che capitalizza 68,26 miliardi di euro, tratta 7,4 volte l’utile dell’esercizio corrente e 6,4 quello del prossimo. Il dividend yield cresce dal 5,7% del 2016 al 6,3% del 2017.

4. Peugeot
Giudizioneutrale con target price 16 euro (+14%). Comunicherà i risultati del quarto trimestre il 24 febbraio. Il titolo (10,33 miliardi di euro di capitalizzazione) viene scambiato 8,9 volte l’utile 2016 e 8,4 quello del 2017, mentre il rendimento della cedola è nullo.

5. Renault
Il rating sul titolo è buy con prezzo obiettivo 110 euro (+39%). Il bilancio del quarto trimestre sarà annunciato il 12 febbraio. Il titolo, che capitalizza 20,28 miliardi di euro, tratta 5,7 volte l’utile dell’esercizio corrente e 5,3 quello del prossimo. Il dividend yield è 4,3% nel 2016 al 4,2% nel 2017.

6. Volkswagen
Giudiziobuy con target price 160 euro (+29%). Comunicherà i risultati del quarto trimestre il 10 marzo. Il titolo (55,28 miliardi di euro di capitalizzazione) viene scambiato 4,7 volte l’utile 2016 e 4,2 quello del 2017, mentre il rendimento della cedola è 2,4% in entrambi gli esercizi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X