Stamane va in scena il Draghi-show

A
A
A
di Luca Spoldi 3 Dicembre 2015 | 08:20

Gli analisti prevedono un ampliamento ed estensione del programma di quantitative easing e una ulteriore limatura dei tassi sui depositi presso la Bce. Mario Draghi rispetterà le attese o sorprenderà il mercato?


OCCHIO ALLA BCE – Avvio di giornata positivo ma prudente a Piazza Affari e le principali borse europee e non potrebbe essere che così, visto che stamane si riunisce il board della Bce che dovrebbe varare nuovi stimoli monetari. Il mercato scommette su un ampliamento da 60 a 80 miliardi di euro degli acquisti mensili di bond sul mercato che Eurotower effettua nell’ambito del programma di quantitative easing, l’estensione del programma stesso sia come durata (la scadenza attuale è settembre 2016) sia come tipologia di emissioni acquistabili, nonché il taglio di altri 20 punti base dei tassi sui depositi presso la Bce (da -0,2% a -0,4% annuo). Mario Draghi riseverà qualche ulteriore sorpresa?

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti