Marriott conquista Starwood per 11,9 miliardi di dollari

A
A
A
di Luca Spoldi 16 Novembre 2015 | 14:32

Preliminarmente all'acquisizione dal gruppo Starwood verranno scorporate le attività di multiproprietà destinate ad essere fuse con quelle di Interval Leisure Group

MARRIOTT CONQUISTA STARWOOD – Nuova mega-fusione annunciata a Wall Street: Marriott International ha infatti annunciato stamane in una nota di aver raggiunto un accordo per acquisire Starwood Hotels & Resorts Worldwide del valore di 12,2 miliardi di dollari. Di questi 11,9 miliardi saranno rappresentati da azioni e 340 milioni da contanti. La transazione valuta Starwood 72,08 dollari per azione.

ATTIVITA’ NELLA MULTIPRORPIETA’ SCORPORATE – Separatamente, gli azionisti di Starwood riceveranno 7,8 dollari per azione dallo scorporo  delle attività di Starwood nel campo delle multiproprietà e dalla successiva fusione delle stesse con Interval Leisure Group, attività che hanno un valore approssimativo di 1,3 miliardi di dollari. La fusione Marriott-Starwood crea un gruppo forte di 5.500 hotels con 1,1 milioni di camera in tutto il mondo e un giro d’affari complessivo nei 12 mesi terminati lo scorso 30 settembre di oltre 2,7 miliardi di dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation, settori: ecco vincitori e vinti da inizio 2021

Mercati: ecco come funziona la correlazione tra la disoccupazione e Wall St.

Asset allocation, Wall Street: ecco vincitori e vinti dall’annuncio del vaccino

NEWSLETTER
Iscriviti
X