L’ottimismo si riaffaccia sui mercati

A
A
A
di Luca Spoldi 27 Agosto 2015 | 10:51

Il rimbalzo di stamane dei mercati asiatici (e di Wall Street ieri sera) e il recupero delle materie prime, a partire dal petrolio, riportano ordini d'acquisto sui listini azionari europei. Sull'Eurostoxx50 solo Nokia è in rosso

Mercati europei che dopo l’ottima chiusura di New York di ieri e quelle  positive di stamane di Tokyo (Nikkei225 a 18.574,44, +1,08%) e dei mercati cinesi (Shanghai +5,34%, Shenzen +3,33%, Hong Kong +4,69%) tornano a salire, con Londra che a metà giornata recupera l’1,03%, mentre Parigi segna +2,74%, Francoforte sale del 2,88%, Madrid guadagna il 2,72% e Milano è indicata a +2,26%.

EMERGENTI E MATERIE PRIME OGGI AIUTANO – Decisamente in rialzo anche l’Eurostoxx50 (+3,09%), che vede in rosso solo Nokia (-1,75%), mentre tutti gli altri componenti segnano rialzi decisi, con Asml Holding (+5,1%) davanti a tutti, mentre Engie, Total, Daimler, ING Groep, ma pure Basf, Bayer e Rwe oscillano attorno al 3% di guadagno, in una giornata che vede allentarsi le tensioni sia sui mercati emergenti sia sulle materie prime a partire dal petrolio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

5 titoli da comprare sui listini europei

Finanziari europei in crisi, peggio di tutti fa Royal Bank of Scotland

Si torna a scendere, in scia ad assicurazioni, auto ed energia

NEWSLETTER
Iscriviti
X