Aspiranti imprenditori, è aperto il bando per Speed Mi Up

A
A
A
di Luca Spoldi 9 Marzo 2015 | 10:37

Siete un aspirante imprenditore o una startup? Da oggi sino al 16 aprile è aperto il bando di selezione per l'incubatore milanese Speed Mi Up di Università Bocconi, Comune e Camera di Commercio di Milano

Aspiranti e neo imprenditori, fate attenzione: si apre oggi, per chiudersi il 16 aprile prossimo, il nuovo bando per un massimo di 30 soggetti, per selezione per entrare in Speed Mi Up, l’incubatore di Università Bocconi, Comune e Camera di Commercio di Milano. Le imprese selezionate entreranno nell’incubatore dal prossimo primo giugno. A differenza di altri incubatori, Speed Mi Up non entra nel capitale della startup preservandone nel tempo il valore e la libertà imprenditoriale.

SI SELEZIONANO IMPRENDITORI E STARTUP – La selezione, aperta ad aspiranti imprenditori (almeno un componente del gruppo imprenditoriale deve essere in possesso di una laurea) o a micro, piccole e medie imprese registrate da meno di 20 mesi, avverrà in base a un “elevator pitch” (in formato video di massimo 3 minuti), un business plan, il cv dei partecipanti e un eventuale colloquio. Online, nel sito di Speed Mi Up, sono disponibili un videocorso di 12 ore su come elaborare un business plan e le istruzioni per la realizzazione del video. I criteri di selezione saranno la qualità del gruppo imprenditoriale, la solidità dell’idea di business, la sua scalabilità e le potenziali ricadute in termini occupazionali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca del Fucino punta sulla startup

Banche, il fintech è vostro alleato

La tecnologia europea? Ha il suo vantaggio competitivo nel “purpose”

NEWSLETTER
Iscriviti
X