A Milano piace la “tower economy” tricolore

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Febbraio 2015 | 12:49

Non solo la vicenda Ei Towers-Rai Way: a Milano tiene banco anche il possibile sbarco sul listino di Inwit, società che gestisce le torri di Telecom Italia, mentre per la banda larga…

LE TORRI PIACCIONO A PIAZZA AFFARI – La “tower economy” piace a Piazza Affari, dove oltre a tener banco l’Ipo di Ei Towers sul 100% di Rai Way per il controllo del business delle torri di trasmissione della televisione digitale italiana, è anche Telecom Italia a finire sotto i riflettori, oscillando a 1,056 euro appena sotto i livelli del maggio 2011 nonostante la giornata moderatamente negativa del settore delle telecomunicazioni in Europa.

NON SOLO TV, ANCHE TELEFONIA – Anche nel caso dell’ex monopolista telefonico italiano è la possibilità, ricordata dal numero uno di Banca Imi (gruppo Intesa Sanpaolo), Gaetano Micciché, di uno sbarco in borsa entro il primo semestre dell’anno di Inwit, la società delle torri di trasmissione di Telecom Italia. A tenere alto l’interesse su Telecom Italia è peraltro l’attesa di novità in Brasile oltre che in Italia per quanto riguarda la vicenda Metroweb (il 53,8% detenuto da F2i potrebbe interessare alla società guidata da Marco Patuano in vista dello sviluppo della banda larga tricolore).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: Piazza Affari resta una valida opportunità. Ecco perchè

Piazza Affari non è un posto per giovani: tra manager eterni e poco ricambio generazionale

Mercati: Piazza Affari si tinge sempre più di green

NEWSLETTER
Iscriviti
X