Tesoro riacquista tranche titoli di stato

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Novembre 2012 | 17:28

Riacquistati 200 milioni di controvalore nominale di Cct settembre 2015 e 250 milioni di controvalore nominale di Cct€u aprile 2018


Il ministero dell’Economia e delle finanze ha comunicato oggi che, “a valere sulle disponibilità del fondo per l’ammortamento dei titoli di Stato, sono state effettuate operazioni di acquisto di titoli sul mercato”, in particolare con l’acquisto di 200 milioni di euro di controvalore nominale di Cct scadenza settembre 2015 e di 250 milioni di controvalore nominale di Cct€u scadenza aprile 2018. La consistenza del fondo, in seguito alle suddette operazioni, è di circa 360 milioni di euro ricorda ancora la nota del ministero.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti