Endesa (Enel) vuol cedere quota Medgaz

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Novembre 2012 | 10:13

La quota in mano alla controllata spagnola del gruppo Enel è pari al 15% del progetto di gasdotto algerino

Endesa, controllata spagnola del gruppo Enel (oggi poco sotto i valori di venerdì a Milano), avrebbe dato mandato a Banco Santander di trovare un acquirente per la propria quota del 15% nel progetto di gasdotto algerino Medgaz, secondo fonti citate dall’agenzia Reuters che ricorda come gli altri azionisti di Medgaz siano Iberdrola, la società statale algerina Sonatrach, Cepsa e Gaz de France.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X