Swiss Re: Sandy peserà per circa 900 milioni di dollari

A
A
A
di Redazione 26 Novembre 2012 | 09:48

Le stime dei danni complessivi sono più incerte del consueto a causa della complessità delle valutazioni delle perdite legate a interruzioni di servizi

Swiss Re prevede che i danni che sarà tenuta a pagare legati al passaggio dell’uragano Sandy potrebbero essere attorno ai 900 milioni di dollari al netto delle retrocessioni e prima delle imposte.

Il totale dei danni assicurati viene stimato attorno ai 20-25 miliardi di dollari, anche se la compagnia ammette che si tratta di stime “significativamente” incerte, anche più del solito, a causa della complessità della stima delle perdite subite, specie a causa dell’interruzione di attività economiche.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X