Dopo le aste scattano vendite su Btp e Bonos

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Dicembre 2012 | 10:59

Gli imprenditori preferiscono prendere in parte profitto dopo il rally delle scorse sedute, lo spread Btp-Bund torna al 3,09%


I risultati delle aste di Bonos (con tassi in calo ma anche con una domanda che non ha completamente saturato l’offerta massima prevista) e di Schatz (che invece ha visto tassi sempre sotto lo zero a fronte di una domanda in aumento) inducono a una maggiore prudenza gli operatori dopo gli ultimi rialzi dei bond degli emittenti periferici europei.

Così a metà mattinata il Btp decennale guida vede il rendimento risalire sul 4,465% (quasi 5 punti base più di ieri) e lo spread contro Bund riallargare a 3,09% (6 punti base più della vigilia).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti