Milano chiude in rialzo, vola Mps (+6,9%)

A
A
A
di Redazione 5 Dicembre 2012 | 07:10

L'indice Ftse Mib ha guadagnato sul finale l'1,04%, facendo meglio delle altre borse europee grazie al contributo dei titoli bancari.


MILANO SOSTENUTA DAI TITOLI BANCARI – Piazza Affari ha chiuso la seduta in rialzo di circa un punto percentuale, facendo meglio delle altre borse europee grazie al contributo dei titoli bancari, i quali hanno beneficiato a loro volta di uno spread tra rendimenti di titoli italiani e tedeschi sceso ieri sotto la soglia psicologica dei 300 punti.

BENE MPS – Nel dettaglio, l'indice Ftse Mib ha guadagnato sul finale l'1,04% e l'Allshare lo 0,94%, mentre il benchmark europeo FTSEurofirst 300 ha chiuso leggermente sotto la parità. Sul listino principale in deciso rialzo i titoli del comparto bancario con Mps che ha messo a segno un balzo di quasi il 7%, grazie a una serie di ricoperture che seguono i recenti cali.

CHI SALE E CHI SCENDE – Toniche anche Ubi Banca (+4,3%), UniCredit (+2,5%), Banco Popolare (+2,4%), Bpm (+2,1%), e Intesa Sanpaolo (+1,6%). Da segnalare poi Generali, in rialzo dell’1,7% dopo il miglioramento del target price arrivato da Jp Morgan a 14 euro da 12,7 con giudizio neutral. In rosso invece Tenaris (-1,2%) e Campari (-1,3%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti