A Cerberus piacciono due insegne di Supervalu

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Dicembre 2012 | 16:12

L'ipotesi prende corpo dopo lo stallo delle trattative per arrivare ad un takeover sull'intero gruppo, che controlla in undici catene distributive Usa


Il gruppo americano Supervalu sarebbe sul punto di cedere due delle sue catene distributive (Albertsons, che con 1280 negozi e un proprio sito di e-commerce è la maggiore tra quelle controllate dal gruppo, e Save-A-Lot, la seconda maggiore con 450 negozi) al gruppo di private equity Cerberus Capital Management Lp, dopo che le trattative per arrivare ad un takeover sull’intero gruppo distributivo sono entrate in una fase di stallo.

Lo segnala oggi l’agenzia Bloomberg notando come la doppia cessione darebbe a Supervalu il contante necessario ad abbattere parte degli oltre 6 miliardi di dollari di debito e consentirebbe al gruppo di focalizzare gli sforzi sulla ristrutturazione delle altre nove catene distributive controllate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti