Cina: l’export cresce meno del previsto in novembre

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Dicembre 2012 | 10:15

Secondo gli analisti il dato indica come sia sempre più necessario per Pechino puntare sulla domanda interna


Le esportazioni cinesi sono cresciute “solo” del 2,9% su base annua a novembre (meno delle attese di consensus), a fronte di importazioni invariate. Lo ha annunciato Pechino stamane.

Il dato secondo molti analisti dimostra come sia sempre più necessario per la Cina completare la transizione da un’economia trainata dall’export a una sostenuta dalla domanda interna, così da riassorbire una disoccupazione urbana che resta superiore all8%, una sfida che il nuovo leader cinese Xi Jinping sembra intenzionato ad affrontare con decisione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X