Btp ancora in allungo, spread torna al 2,96%

A
A
A
di Luca Spoldi 19 Dicembre 2012 | 17:37

Se Piazza Affari guadagna attorno all'1,10% chiudendo poco sopra i massimi di giornata, i titoli di stato tornano a livelli pre-crisi di governo


RALLY-ITALIA PROSEGUE SIA SULL'AZIONARIO SIA SUI TITOLI DI STATO – Oltre che a Piazza Affari, terminata in rialzo di oltre l’1% poco distante dai massimi giornalieri nonostante un’incertezza momentanea nel pomeriggio legata all’avvio incerto di Wall Street, il rally-Italia prosegue anche sul mercato obbligazionario, col Btp decennale guida che stasera vede il rendimento calare sul 4,394%, circa 5,5 punti base meno di ieri. In ritirata anche lo spread contro Bund tedesco, che chiude sul 2,96%, vale a dire appena sotto il minimo toccato (intraday) a inizio mese, prima dell’apertura della crisi di governo da parte del Pdl, il 2,97%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti