Western Union, gli italiani preferiscono ancora la cara vecchia banconota

A
A
A
di Redazione 27 Dicembre 2012 | 09:07

Secondo una recente indagine, quasi tre italiani su dieci non dispongono di un conto bancario…


MONETE E BANCONOTE – Gli italiani sono ancora diffidenti nei confronti del conto corrente. A lanciare l’allarme è un’analisi di Western Union su dati diffusi dalla Banca Mondiale, secondo cui quasi tre italiani su dieci utilizzano ancora solo monete banconote.

 

IL TASSO DI POPOLAZIONE “UNBANKED” – Ciò significa, riporta Mf citando il rapporto, che circa 15,9 milioni di persone – ovvero il 29% della popolazione con un’età superiore ai 16 anni – non dispongono di un conto bancario: la media europea si attesta intorno al 14%.

 

MIGLIORI E PEGGIORI – Peggio dell’Italia in termini di tasso di popolazione “unbanked” fanno solo Romania (55%), Bulgaria (47%) e Polonia (30%). I Paesi più virtuosi risultano invece Danimarca, Finlandia e Svezia, dove quasi tutti i cittadini dai 16 anni in su hanno aperto un conto bancario.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti