Dopo i rumors la conferma: IntercontinentalExchange rileva Nyse Euronext

A
A
A
di Luca Spoldi 20 Dicembre 2012 | 14:16

Ad aprile un'offerta congiunta di Ice e Nasdaq OM Group da 11 miliardi era stata rifiutata da Nyse Euronext che aveva tentato la fusione con Deutsche Boerse


QUESTA VOLTA NYSE EURONEXT ACCETTA L'OFFERTA DI ICE – Titoli Nyse Euronext in deciso rialzo nel pre-borsa di New York, dopo che IntercontinentalExchange (Ice) ha annunciato che rileverà il gestore del più grande mercato azionario mondiale per 8,2 miliardi di dollari in contanti e azioni, un valore nettamente superiore alla capitalizzazione del gruppo alla chiusura di ieri (5,8 miliardi). L’intesa, si legge in una nota congiunte, valuta Nyse Euronext 33,12 dollari per azione, con un premio di circa il 38% sulla chiusura di ieri sera del titolo.

Lo scorso aprile IntercontinentalExchange aveva lanciato un’offerta ostile su Nyse Euronext assieme a Nasdaq OMX Group da 11 miliardi di dollari, ritirata dopo la decisione del listino rivale di procedere a una fusione con Deutsche Bourse, operazione a sua volta bloccata dall’intervento delle autorità europee.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti