FinecoBank annuncia le nuove commissioni del 2013

A
A
A
di Redazione 8 Gennaio 2013 | 11:47

Ecco i piani commissionali applicati da gennaio su azioni Usa, Germania, Francia, Olanda, Portogallo e sulle obbligazioni.


INIZIARE L'ANNO – Novità in casa FinecoBank, che con l’inizio del 2013 presenta i nuovi piani commissionali applicati da gennaio su azioni Usa, Germania, Francia, Olanda, Portogallo e sulle obbligazioni.

AZIONI USA – Nel dettaglio, ha fatto sapere la società del gruppo UniCredit, le nuove commissioni sulle azioni Usa sono di 12,95 dollari fissi (invece di 19 dollari) per ordine eseguito, entre con il piano degressivo “Roll-On” la commissione massima per eseguito si riduce fino a 3,95 dollari invece di 8,95 dollari (il monte commissionale è unico, per cui le commissioni generate sui mercati Usa si sommano alle commissioni generate sui mercati europei).

AZIONI EUROPA – Per quanto riguarda le azioni tedesche, i diritti fissi scendono a zero dai 9 euro precedenti su tutti i titoli, mentre il massimo per ordine eseguito con il piano degressivo “Roll-On” si riduce fino a 4,95 euro dai precedenti 12,95 euro, e la commissione minima per ordine si attesta a 2,95 euro. Fineco annuncia inoltre il push gratuito sulle quotazioni di oltre 200 titoli tedeschi (ovvero l’aggiornamento automatico del loro prezzo) con l’introduzione di Equiduct, il nuovo mercato regolamentato della Borsa di Berlino che garantisce le migliori condizioni di esecuzione sul mercato tedesco senza costi aggiuntivi e non richiede abilitazione. Per le azioni di Francia, Olanda e Portogallo invece, con il piano degressivo il massimo per ordine eseguito si riduce fino a 4,95 euro (invece di 12,95 euro).

OBBLIGAZIONI E TITOLI DI STATO – Infine, segnala Fineco, su titoli di Stato e obbligazioni la commissione minima si riduce da 9 euro a 5,95 euro per ordine. Con il piano Roll-On su tutti i Titoli di Stato italiani e oltre 2mila obbligazioni italiane è possibile ridurre il massimo commissionale fino a 2,95 euro e, su tutti i Titoli di Stato e obbligazioni estere, fino a 5,95 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti