Tassi in ribasso, Piazza Affari in rialzo

A
A
A
di Redazione 10 Gennaio 2013 | 16:52

La Bce conferma lo 0,75%. Lo spread scende ancora. Successo dell'asta dei Bot


Tassi in ribasso e Piazza Affari al rialzo. Equazione semplice ma non per questo scontata visti i tempi che corrono. Però questa volta si fa sul serio. Il Ftse Mib ha chiuso a +0,7% infilando un altro massimo confermandosi la migliore d’Europa. Importantissimo invece, il minimo dei rendimenti registrati all’asta Bot svoltasi in mattinata. Piazzati 8,5 miliardi di titoli a un tasso di poco superiore allo 0,8%. Solo a novembre superava l’1%. Positivo anche lo spread tra Btp e Bund sceso fino a 257 con il titolo italiano a 10 anni che rende meno del 4,2%. Ma la spinta decisiva l’ha data Mario Draghi che in conferenza stampa ha annunciato che i tassi resteranno fermi allo 0,75%, un altro minimo (in mattinata anche la banca d’Inghilterra aveva lasciato invariati i tassi inglesi allo 0,5%). Confermata, quindi, la forza delle banche a cui si sono aggiunte Finmeccanica +3,3%, Mediaset +3,8%, Azimut +3,3%.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti