La Bce non tocca i tassi, euro stabile

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Gennaio 2013 | 13:41

Più che l'annuncio di Eurotower sul mercato pesano i rumor circa l'adesione anche da parte di Zkb alla "policy" di remunerazione negativa dei depositi in franchi svizzeri


BCE MANTIENE TASSI INVARIATI, ZKB PENALIZZA CONTI IN FRANCHI  SVIZZERI – Franco svizzero che perde terreno, con l’euro che si riporta in area 1,2092, dopo il diffondersi di rumors secondo cui anche Zurcher Kantonalbank (Zkb), dopo Credit Suisse e Ubs, avrebbe deciso di aderire alla politica “ufficiosa” di remunerare con tassi negativi i conti di deposito in valuta elvetica. Dal canto suo la Bce, come ampiamente previsto, ha stamane lasciato invariati i tassi ufficiali sull’euro allo 0,75% sulle operazioni di rifinanziamento principale (1,5% quello sulle operazioni di rifinanziamento marginale, zero sui depositi a vista).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti