Credit Suisse cede gli ETF a BlackRock

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Gennaio 2013 | 12:48

Il gruppo americano conta di chiudere l'operazione entro la fine dell'anno, rafforzando la propria offerta sull'area Emea


PASSANO DI MANO 58 FONDI PER 17,6 MILIARDI DI DOLLARI DI PATRIMONIO – Ancora un’acquisizione nel settore dell’asset management. Stamane BlackRock ha annunciato l’acquisizione della divisione ETF (Exchange traded funds) del Credit Suisse per una cifra che non è stata ufficialmente resa nota. I 58 fondi della sua gamma di ETF rilevati registravano a fine 2012 un patrimonio di 17,6 miliardi di dollari, inclusi 8,7 miliardi di dollari investiti in nove fondi domiciliati in Svizzera ed altri fondi domiciliati in Irlanda e Lussemburgo.

Al completamento dell’operazione, atteso entro la fine del secondo semestre 2013, la nuova gamma di ETF iShares (la piattaforma ETF del gruppoBlackRock) a livello Emea comprenderà 264 ETF per un patrimonio in gestione pari a 157,6 miliardi di dollari (dati al 31 dicembre 2012).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti