Btp, rendimenti in calo in scia all’asta dei Bot annuali

A
A
A
di Redazione 10 Gennaio 2013 | 12:01

Segnali positivi anche dalla Spagna, che ha venduto in asta 5,8 miliardi di titoli contro un tetto fissato a 5 miliardi. Anche qui, tassi ancora in calo.


RENDIMENTI IN CALO – Lo spread tra Btp e Bund decennali oggi è sceso sotto i 270 punti, in scia al calo del rendimento dei titoli italiani. Una distensione che si deve all'asta di Bot annuali del Tesoro. Il ministero dell'Economia, infatti, ha collocato 8,5 miliardi di euro di titoli a un tasso dello 0,864%, in flessione rispetto all'1,456% della precedente asta e con una domanda pari a quasi 1,8 volte l'offerta.

SEGNALI POSITIVI ANCHE DA MADRID – Anche la Spagna ha venduto in asta 5,8 miliardi di titoli contro un tetto fissato a 5 miliardi. Anche qui, tassi ancora in calo. La prima tranche di titoli da 3,4 miliardi con scadenza al 2015 è stata collocata con un tasso del 2,476%, in discesa rispetto al 3,282% di ottobre. Per i Bonos al 2018, venduti in asta per un totale di 1,95 miliardi, il tasso è sceso al 3,988% a fronte del 4,68% di novembre. L'ultimo pacchetto da 469 milioni, con scadenza 2026, è stato collocato a un tasso del 5,555%.

ASTA BTP – Venerdì sarà la volta dei collocamenti a medio-lungo termine italiani. Il ministero dell'Economia l’11 gennaio emetterà Btp per un importo compreso tra i 2,75 e i 3,5 miliardi di euro con scadenza a dicembre 2015 e cedola del 2,75%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti