Istat: produzione industriale crolla anche a novembre

A
A
A
di Luca Spoldi 14 Gennaio 2013 | 10:12

Ancora un dato peggiore delle attese sia su base mensile sia su base annua. La crisi continua a penalizzare le industrie italiane


ISTAT: NOVEMBRE, PRODUZIONE IN NETTO CALO – Nuova pesante battuta d’arresto per l’industria italiana. Secondo quanto riferisce l’Istat lo scorso novembre l’indice destagionalizzato della produzione industriale è calato dell’1,0% rispetto ad ottobre (il consensus parlava di -0,2%). Nella media del trimestre settembre-novembre l’indice ha registrato una flessione dell’1,7% rispetto al trimestre immediatamente precedente.

INDICE IN CALO – Corretto per gli effetti di calendario, a novembre l’indice è diminuito del 7,6% in termini tendenziali (i giorni lavorativi sono stati 21 come a novembre 2011), in questo caso contro attese di mercato attorno a -6%. Nella media dei primi undici mesi del 2012 la produzione italiana è crollata del 6,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti