Piazza Affari ritrova il denaro sul finale

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Gennaio 2013 | 16:57

Tra le blue chip Saipem frena sul finale dopo una buona mattinata, venendo scavalcata anche da Enel. Fiat al contrario accelera il passo e chiude in spolvero


MILANO SI RIANIMA NEL POMERIGGIO, DOPO MATTINATA SONNOLENTA – Piazza Affari si riprende sul finale e dopo aver traccheggiato sotto i livelli di ieri per tutta la mattinata chiude con indici in ulteriore modesto rialzo: l’Ftse Mib segna infatti +0,29%, l’Ftse Italia All-Share guadagna lo 0,28% e l’Ftse Italia Star rimane stabile (+0,02%). Tra le blue chip si mettono in luce Parmalat, davanti a Mediolanum e Fiat, con rialzi tra i due e i tre punti a testa, mentre perdono quota Pirelli & C., Finmeccanica e Diasorin, su cui fin dall’apertura sono scattate nuove prese di profitto.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti