Euro in ripresa dopo le dichiarazioni di Yellen

A
A
A
di Luca Spoldi 5 Marzo 2013 | 09:10

Il dollaro si raffredda dopo le dichiarazioni di Janet Yellen, numero due della Fed, che ha ribadito l'intenzione della banca centrale di proseguire con la politica di stimoli all'economia

IL DOLLARO TIRA IL FIATO – L'euro risale a 1,3050 contro il dollaro stamane, dopo le dichiarazioni del vice presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, che ieri ha difeso esplicitamente la politica monetaria ultraespansiva della banca centrale americana anche per contrastare l’effetto recessivo indotto dal “sequestro” del bilancio federale avviato il primo marzo a causa dello stallo delle trattative tra Democratici e Repubblicani su tagli alle spese e incrementi delle imposte necessari ai ridurre il deficit di bilancio. Contro lo yen la divisa unica oscilla invece a 121,31 e contro il franco svizzero viene indicata a 1,2266. Infine, nei confronti della sterlina britannica un euro vale stamane 0,8615.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Asset allocation: la view di Credit Suisse

Mercati, le valute degli emergenti restano stabili

Forex: i target price di Goldman Sachs sui cambi principali

NEWSLETTER
Iscriviti
X