Banche ancora incerte a Milano

A
A
A
di Luca Spoldi 19 Marzo 2013 | 08:24

Dopo i primi scambi la lettera prevale sui titoli bancari e su alcuni industriali come Finmeccanica, che attende novità circa la commessa indiana, e Fiat. In ripresa Tod's, Stm e Azimut


LA PRUDENZA PREVALE IN AVVIO DI GIORNATA – Avvio di giornata prudente sulle piazze finanziarie europee, con Milano che dopo i primi scambi vede l’indice Ftse Mib oscillare a -0,17%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share cede lo 0,19% e il paniere Ftse Star recupera lo 0,20%. Tra le blue chip tricolori guadagnano oltre un punto percentuale Tod’s, Stm e Azimut mentre perdono altrettanto titoli come Mediobanca, Finmeccanica e Ubi Banca.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti