Indici in accelerazione a Milano dopo segnali positivi da Wall Street

A
A
A
di Luca Spoldi 20 Marzo 2013 | 14:01

Milano sfiora il 2% di rialzo dopo l'apertura in positivo della piazza di New York, tra le migliori si notano Bpm e Bper


RICOPERTURE SUI BANCARI, FIAT ARRANCA – L’apertura positiva di Wall Street mette di buon umore i listini europei e Piazza Affari non fa eccezione: se l’Eurostoxx50 segna +1,33%, il listino italiano vede l’indice Ftse Mib guadagna l’1,80%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share sale dell’1,73% e il paniere Ftse Star segna +0,54%. Tra le blue chip tricolori accelerano il passo Bpm, che sfiora il 9% di rialzo, Bper (+6%), Ansaldo Sts e Mediaset (che oscillano sul 4,7%-4,8% di rialzo a testa), mentre solo Fiat (che risente ancora dei deboli dati sulle immatricolazioni auto in Europa a febbraio, di ieri) e Prysmian oscillano attorno al mezzo punto di ribasso rispetto alla chiusura di ieri.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X