Fink (BlackRock): occorreranno anni per risolvere crisi Europa

A
A
A
di Luca Spoldi 20 Marzo 2013 | 11:04

Cipro avrà un impatto poco più che simbolico, ma secondo il numero uno di BlackRock per risolvere i problemi che affliggono l'euro e l'Europa occorreranno ancora diversi anni


EUROCRISI, METTETEVI L'ANIMO IN PACE – Con buona pace di quanti in Italia e non solo si stracciano le vesti vedendo nella vicenda l’ennesima prova della necessità di un maggiore rigore contro il “moral hazard” del Sud Europa o al contrario la dimostrazione del fallimento dell’euro, Laurence Fink, numero uno di BlackRock che con oltre 3,8 triliardi di dollari di patrimonio sotto gestione è di gran lunga il principale asset manager del pianeta ritiene che la crisi di Cipro abbia “qualche impatto simbolico sull’Europa, ma non rappresenta un rilevante problema economico”. In un’intervista a Bloomberg Television il gesture ha sottolineato come la vicenda semmai “ci ricordi la fragilità dell’Europa, ci ricorda che la soluzione (ai problem europei) richiederà molti anni”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X