Milano prudente, Generali tra i pochi finanziari positivi

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Marzo 2013 | 09:48

In attesa di novità su Cipro a Piazza Affari si nota un ritorno d'interesse per titoli del lusso e industriali, mentre la lettera prevale nuovamente sul settore bancario


INVESTITORI PRUDENTI – Piazza Affari segna un leggero recupero allo scoccare della prima ora e mezza di scambi, con l’indice Ftse Mib che guadagna lo 0,25%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share oscilla a +0,28% e il paniere Ftse Star scivola in rosso dello 0,37%. Tra le blue chip tricolori tornano a mettersi in luce Salvatore Ferragamo, Fiat e Fiat Industrial, oltre a Generali, tutte tra i 3 e i 2 punti di rialzo, mentre la lettera colpisce stamane Ubi Banca, Parmalat, Banco Popolare, UniCredit e Mediaset con perdite tra uno e due punti a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X