Milano inverte la rotta al giro di boa

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Marzo 2013 | 12:24

Dopo un avvio di seduta positivo gli indici di Piazza Affari sono nuovamente in calo nonostante i recuperi messi a segno dai maggiori listini europei e i segnali confortanti che giungono da Wall Street


IN BORSA TORNANO A PREVALERE LE VENDITE – Nonostante i segnali positivi provenienti da Wall Street, a Piazza Affari gli ordini d’acquisto iniziali hanno ormai lasciato spazio a nuove ampie prese di profitto che riportano in rosso gli indici, al contrario delle principali piazze europee che restano positive. A metà giornata l’indice Ftse Mib cede lo 0,74%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share oscilla a -0,58% e il paniere Ftse Star riduce il recupero a +0,21%. Tra le blue chip tricolori restano in buona evidenza A2A e Bper, mentre peggiora il calo di Mediaset, con anche Finmeccanica e Campari in rosso di oltre l’1,5% a testa.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X