Sui mercati azionari torna la calma

A
A
A
di Luca Spoldi 22 Marzo 2013 | 12:18

Stabili Parigi e Londra, si notano recuperi per Londra, Madrid e Milano, dove corrono Generali ed Enel. Primi segnali positivi anche dai future sugli indici di Wall Street


GENERALI ED ESSILOR MEGLIO DI TUTTI – Giunte a metà giornata le borse europee mostrano una prevalenza di segni positivi in attesa che si trovi una soluzione alla crisi di Cipro, soluzione che sembra poter essere a portata di mano anche secondo gli investitori americani, tanto che i future sugli indici di Wall Street sono nuovamente positivi. Al momento Londra segna +0,31%, Parigi (+0,05%) e Francororte (-0,02%) si mantengono attorno ai livelli di ieri, Madrid recupera lo 0,17% e Milano, spinta dai titoli assicurativi, mette a segno un più deciso +0,82%. L’Eurostoxx50 (-0,02%) vede infine un equilibrio tra nuovi acquisti per titoli come Generali (+3,15%), Essilor International (+2,10%), Enel, GdF Suez e Munich Re (tutte sopra l’1,5% di guadagno) e qualche ulteriore ordine di vendita per nomi come Ziggo, Nokia e Asml Holding.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X