New York apprezza i dati macro odierni

A
A
A
di Luca Spoldi 2 Aprile 2013 | 15:05

Gli ordini alle fabbriche Usa salgono a febbraio del 3%, battendo le attese (consensus: +2,9%). Wall Street sale anche oggi, ma le valutaizoni restano sotto i livelli medi dell'ultimo decennio


C'E' SPAZIO PER CRESCERE ANCORA – Crescono in febbraio leggermente più delle attese gli ordini alle industrie americane: +3% contro attese di consensus pari a +2,9%, secondo quanto annunciato oggi dal Dipartimento al Commercio. Il dato consente agli indici di Wall Street di consolidare un rialzo superiore al mezzo punto percentuale che porta il guadagno dell’S&P500 ad oltre il 10% da inizio anno, con una valutazione media di 14,3 volte gli utili attesi, ancora leggermente al di sotto delle 14,4 volte gli utili attesi che rappresenta la valutazione media degli ultimi dieci anni. Il che potrebbe dare spazio al mercato americano, specie se gli utili dovessero accelerare nuovamente nei prossimi trimestri battendo le attese correnti, commentano alcuni operatori.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X