Istat: a febbraio i costi costruzione salgono dell’1%

A
A
A
di Redazione 8 Aprile 2013 | 13:17

L'Istituto di statistica, inoltre, fa sapere che "i contributi maggiori" alla crescita tendenziale dell'indice che monitora il costo per la realizzazione di una casa vengono dalla mano d'opera (0,5%) e dai materiali (0,4%)


COSTO DI COSTRUZIONE – Sale solo dell'1,0% il costo di costruzione di un fabbricato residenziale nel mese di febbraio rispetto all'anno precedente, restando così stabile al livello già registrato a gennaio, il più basso almeno dal 2011. Secondo quanto rileva l'Istat, l'aumento congiunturale é pari allo 0,2%. L'Istituto di statistica inoltre, sottolinea l'Ansa, fa sapere che "i contributi maggiori" alla crescita tendenziale dell'indice che monitora il costo per la realizzazione di una casa vengono dalla mano d'opera (0,5%) e dai materiali (0,4%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X