Ue avvia un’indagine antitrust su MasterCard

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Aprile 2013 | 09:03

Sotto i riflettori alcune tariffe applicate a possessori extra-Ue per l'utilizzo delle carte di credito nel vecchio continente. Nel 2007 c'era già stato un precedente


MASTERCARD, LA UE SOSPETTA TARIFFE ANTICONCORRENZIALI – Guai in vista per MasterCard, colosso mondiale delle carte di credito creato nel 1966 da un gruppo di banche americane tra cui in particolare Wells Fargo. L’Unione europea ha infatti aperto un’indagine antitrust riguardo alcune commissioni interbancarie applicate dalla società a possessori di carte di paesi extra-Ue (ad esempio turisti americani in vacanza in Europa), ritenute anticoncorrenziali.  Nel 2007 la Commissione Ue aveva già proibito alcune tariffe applicate da MasterCard.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X