Italia, solo il 5% delle domande presentate negli ultimi 6 mesi è stato accolto

A
A
A
di Luca Spoldi 11 Aprile 2013 | 08:09

Secondo un'analisi condotta da Facile.it e Mutui.it per gli operai il mutuo resta un sogno: accolte solo il 3,5% delle domande contro il 14% nel caso di quadri e funzionari


MUTUI, QUESTI SCONOSCIUTI – Negli ultimi 6 mesi (ottobre 2012 – marzo 2013), soltanto il 5% delle domande di mutuo presentate in Italia è stato approvato dando origine ad un’erogazione. Lo segnala stamane un’analisi realizzata da Facile.it e Mutui.it, principali broker del settore.

OCCORRE ESSERE QUADRI, FUNZIONARI, INSEGNANTI O MEDICI – Analizzando le erogazioni in base alle professioni dei richiedenti si nota come i mutui vengono concessi con maggiore facilità a quadri o funzionari (14%), insegnanti (10,7%), medici (7,6%), mentre sono tuttora poco più che un miraggio per gli operai (viene accolto solo il 3,5% delle domande presentate, con una durata media di 28 anni, la più alta tra tutte) e per gli appartenenti alle forze armate (4,4%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X