A Milano prevalgono gli alleggerimenti dopo gli ultimi rialzi

A
A
A
di Luca Spoldi 12 Aprile 2013 | 15:39

Prosegue la corsa di Telecom Italia, seguita a distanza da A2A e Parmalat, mentre la lettera rovina la giornata a titoli come Mediaset, Fiat o banche come Banco Popolare e Ubi Banca


PRIMA DEL FINE SETTIMANA GLI INVESTITORI CHIUDONO QUALCHE SCOMMESSA – Come prevedibile Piazza Affari dopo i rialzi delle ultime sedute vede un generale alleggerimento delle posizioni prima del weekend, complici alcune tensioni che filtrano dall’eurovertice di Dublino e la partenza sottotono di wall Street. Così a fine giornata l’indice Ftse Mib perde l’1,48%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share chiude a -1,34% e il paniere Ftse Italia Star è fissato a -0,15%. Tra le blue chip continua comunque il recupero di Telecom Italia, seguita a distanza da A2A e Parmalat, mentre ampie prese di beneficio colpiscono Mediaset, Banco Popolare, Ubi Banca e Fiat.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X