Impregilo si prepara a uscire dall’indice Ftse Mib

A
A
A
di Luca Spoldi 15 Aprile 2013 | 13:48

Dopo la conclusione positiva dell'Opa di Salini, il flottante è insufficiente per mantenere il titolo nell'indice delle 40 maggiori capitalizzazioni italiane. Al suo posto rientrerà da mercoledì Fondiaria-Sai


MERCOLEDI' FONSAI TORNA NELL'INDICE FTSE MIB – Da mercoledì 17 aprile Impregilo uscirà dall'indice Ftse Mib e dall’Italian All Share (da cui sono generalmente escluse le azioni con un flottante inferiore al 15%), a causa della riduzione del flottante dopo la chiusura dell’Opa Salini a 4 euro per azione (conclusasi con adesioni pari all’80,8210% dei titoli oggetto dell’offerta, risultato che ha portando il gruppo di costruzioni romano all’86,5% del capitale del general contractor). Al suo posto nell’'indice delle 40 maggiori capitalizzazioni di Piazza Affari rientrerà Fondiaria-Sai, che lascerà il proprio posto nell’indice Ftse Italia mid cap a Reply.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X