UniCredit in ripresa a Piazza Affari

A
A
A
di Luca Spoldi 18 Aprile 2013 | 10:18

Il titolo beneficia sia dei nuovi acquisti sui Btp (lo spread contro i Bund è scivolato sotto il 3%), sia dell'attesa circa la conclusione entro fine mese della cessione delle attività in Kazakistan


IL RECUPERO DEI BTP FA RESPIRARE ANCHE PIAZZA CORDUSIO – UniCredit rimbalza stamane a Piazza Affari (+2,73% a 3,534 euro per azione) dopo alcune sedute sofferte. Come ricordano gli analisti di Websim, Piazza Cordusio oltre a beneficiare come tutti i bancari del miglioramento dei Btp, che stamane vede lo spread coi Bund scendere sotto i 300 punti base, dovrebbe concludere entro fine mese la cessione della banca kazaka Atf Bank a KazNitrogenGaz, annunciata lo scorso 15 marzo per un controvalore pari al patrimonio netto della banca alla data del perfezionamento, ossia per gli analisti attorno ai 550 milioni di dollari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X