Apple sotto i 400 dollari in Borsa, ecco i nuovi prodotti in arrivo

A
A
A
di Daniel Settembre 19 Aprile 2013 | 09:54

La quotazione della Mela crolla in sette mesi di circa il 40% del suo valore. Mentre si attende la trimestrale di martedì, ecco i nuovi prodotti che potrebbero vedere la luce nei prossimi mesi

IL RIBASSO IN BORSA – Cosa sta succedendo a Apple. Mancanza di innovazione? Concorrenza troppo agguerrita? Sta di fatto che il titolo che fino a pochi mesi fa, per molti analisti, poteva raggiungere la quotazione record in Borsa di mille dollari per azione, oggi si attesta intorno ai 400 dollari, rispetto ai 700 di settembre dello scorso anno.In sette mesi ha perso più del 40% del valore. E si attendono i risultati trimestrali di martedì prossimo: la società potrebbe registrate una contrazione dell’utile netto di quasi il 20% sui tre mesi, secondo il Financial Times.

I 10 MOTIVI – Certo parlare di crisi pare un po’ troppo azzardato per un’azienda che rimane uno dei colossi mondiali dell’hi-tech. È pur vero che i problemi non mancano. Panorama.it ha provato a elencarne alcuni: i dieci motivi che potrebbero essere alla base del declino della Mela. Tra questi la scomparsa del genio fondatore di Steve Jobs e della sua capacità di creare prodotti sorprendenti. È dal 2010, anno di uscita del primo iPad, che Cupertino non sforna infatti dispositivi rivoluzionari. Ma poi anche la concorrenza di Samsung, sempre più leader di vendite nel segmento smartphone. La poca differenziazione del prodotto: in pratica uno solo ben l’iPhone. E poi gli errori: dal software della mappe fallito, a una strategia comunicativa per alcuni troppo serie e autoreferenziali, che hanno minato l’immagine del brand Apple. A questi si somma l’annosa guerra dei brevetti.

IPAD 5 – Insomma la debolezza di Apple di questo periodo è ula componente di tanti buoni motivi e non, come semplicisticamente provano a spiegare alcuni, solo per la mancaza del suo padre fondatore Jobs. Ma la società sta cercando di dare una svolta e potrebbe annunciare nei prossimi gironi l’uscita del tanto atteso iPad 5. Una possibile data che sta rimbalzando sulla rete è il 18 giugno prossimo. Le indiscrezioni parlano di un tablet il 15% più sottile e il 25% più leggero del precende iPad retina display, per un peso che si aggira intorno ai 500 grammi (contro i 600 della precedente versione).

IPHONE LOW COST – Tra le novità che la società guidata da Tim Cook potrebbe sfornare nei prossimi mesi anche un nuovo iPhone economico, pensato che poer contrastare lo strapotere degli smartphone android e conquistare così nuove fette di mercato. Il nuovo iPhone monterà un display a 3.5 pollici, un processore A5 e avrà 16 Gb di memoria interna.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X