Borse al galoppo, si scommette su taglio tassi Bce

A
A
A
di Luca Spoldi 23 Aprile 2013 | 16:25

Nella prossima riunione del 2 maggio i vertici della Bce potrebbero optare per un nuovo ribasso dei tassi ufficiali sull'euro, nel tentativo di far ripartire la crescita. Le borse incrociano le dita e salgono


I DATI MACRO PEGGIORI DELLE ATTESE SPINGERANNO DRAGHI AD AGIRE? – Le attese per un possibile nuovo taglio dei tassi da parte della Bce dopo gli ultimi dati macroeconomici peggiori delle attese indeboliscono l’euro che termina la giornata a 1,3010 contro dollaro e 129,34 nei confronti dello yen. Per lo stesso motivo le borse europee chiudono in rialzo, con Londra a +2%, Parigi che guadagna il 3,58%, Francoforte a +2,41%, Milano a +2,93% e Madrid che guadagna il 3,26%. Dal canto suo l’Eurostoxx50 segna +3,09% spinto da titoli come Banco Santander, Bnp Paribas, Crh, Deutsche Bank, Schneider Electric, Societe Generale con rialzi tra i 5 e i 7 punti a testa. Unici titoli che restano sotto i livellil di ieri sono così Vinci e Nokia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X