Milano chiude sugli scudi, volano Stm, Bper e Telecom Italia

A
A
A
di Luca Spoldi 23 Aprile 2013 | 16:02

In luce anche Fiat, grazie a una promozione di Ubs, mentre una trimestrale negativa fa scattare nuove vendite su Saipem, unica blue chip in rosso assieme a Parmalat a fine giornata


PIAZZA AFFARI ALLUNGA IL PASSO SU VOCI DI TAGLIO DEI TASSI BCE – I segnali positivi da Wall Street, le attese per un prossimo insediamento di un nuovo esecutivo in Italia e la speranza di un taglio dei tassi da parte della Bce fanno correre Piazza Affari, che a fine seduta vede l’indice Ftse Mib guadagnare il 2,93%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share chiude a +2,73% e il paniere Ftse Italia Star segna +0,90%. Tra le blue chip volano Stm, Bper, Telecom Italia e Fiat (quest’ultima promossa da Ubs), mentre solo Saipem (a causa di una trimestrale negativa) e Parmalat terminano la giornata in calo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X