Terzo giorno di crescita per le borse del vecchio continente

A
A
A
di Luca Spoldi 23 Aprile 2013 | 09:00

Anche oggi prevalgono gli acquisti grazie ad alcune buone trimestrali. I dati macro pesano tuttavia sul listino di Francoforte, l'unico tra le maggiori borse europee a presentare una variazione negativa


LE TRIMESTRALI METTONO LE BORSE EUROPEE DI BUON UMORE – Le trimestrali di stamane mettono i listini europei di buon umore, anche se i dati macro peggiori delle attese frenano gli acquisti in particolare a Francoforte, unica tra le principali piazze del vecchio continente col segno meno a metà mattinata. Londra segna infatti +0,41%, Parigi guadagna lo 0,83% mentre Francoforte perde lo 0,29%. Bene Madrid (+0,70%) e Milano (+0,32%), con l’Eurostoxx50 a +0,46%. Tra le maggiori blue chip europee si mettono in luce Schneider Electric, Axa, Carrefour e Societe Generale, con rialzi attorno o sopra il 2%, mentre perdono quota più di tutte Vinci, Philips, e.On e Volkswagen.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X