Milano chiude recuperando un altro mezzo punto

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Aprile 2013 | 15:42

Il clima politico resta teso, eppure il listino italiano approfitta dei volumi limitati dalla seduta semifestiva per mettere a segno un rialzo di mezzo punto. Bene Fondiaria-Sai e Fiat, ancora giù Finmeccanica


IL TONFO DI FINMECCANICA PROSEGUE ANCHE OGGI – Anche in una seduta semifestiva e nonostante lo scenario politico non appaia ancora sgombro di nubi, Piazza Affari riesce a portare a casa un ulteriore rialzo, con l’indice Ftse Mib che guadagna lo 0,52%, mentre l’indice Ftse Italia All-Share segna +0,35% e il paniere Ftse Italia Star chiude a +0,14%. Tra le blue chip si mettono in luce Fondiaria-Sai, Fiat e Buzzi Unicem, mentre prosegue il calo di Finmeccanica, imitata oggi da Eni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X