Tokyo e Hong Kong in rialzo, investitori guardano a trimestrali

A
A
A
di Luca Spoldi 25 Aprile 2013 | 08:33

Finora non si scorgono segnali di inflazione e questo sostiene i listini della regione, ma l'attenzione ora si concentra sulle trimestrali delle principali blue chip


NIPPON PAPER INDUSTRIES SPICCA IL VOLO, MALE CANON – Giornata prevalentemente positiva per i listini asiatici, con Tokyo che vede l’indice Nikkei225 salire a 13.926,08 yen (+0,60%), sui massimi dal maggio di due anni fa, mentre Hong Kong guadagna lo 0,98% e Shanghai cede lo 0,86%. Gli investitori appaiono impegnati nella lettura delle numerose trimestrali mentre va emergendo come per ora l’inflazione resti sotto controllo, cosa che sostiene i listini dato che le economie asiatiche sono importatrici nette di petrolio e dunque vulnerabili a tensioni sui prezzi. Tra le maggiori blue chip giapponesi oggi si mettono in luce Nippon Paper Industries, Nippon Electric Glass e Tosoh, mentre perde quota Canon, seguita da Shiseido, Tepco e Nikon.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X