Milano festeggia il varo del nuovo governo

A
A
A
di Luca Spoldi 29 Aprile 2013 | 08:08

Indici in deciso progresso allo scoccare della prima ora di lavoro. Tra i migliori i titoli del comparto finanziario, ad esclusione di Bpm, e Mediaset


BORSA IN ULTERIORE ALLUNGO, IN ATTESA DELL'ASTA DEI BTP – La formazione del governo sulla Letta nel fine settimana è salutata da un consistente rialzo degli indici di Piazza Affari in attesa dell’odierna asta di Btp a medio e lungo termine (5 e 10 anni), che potrebbe riservare un ulteriore calo dei rendimenti offerti dal Tesoro italiano. Dopo quasi un’ora di lavoro l’indice Ftse Mib guadagna l’1,54%, l’indice  l’indice Ftse Italia All-Share segna +1,39% e il paniere Ftse Italia Star oscilla a +0,48%. Tra le blue chip tricolori si mettono in evidenza Mediaset, Mediolanum, Bper, Mediobanca e Intesa Sanpaolo, tutte con rialzi tra i 3 e i 4 punti a testa, mentre in calo resta solo Bpm, con Exor che oscilla attorno ai livelli di venerdì.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X