Tokyo tira il fiato dopo il nulla di fatto della BoJ

A
A
A
di Luca Spoldi 26 Aprile 2013 | 08:18

La Bank of Japan preferisce aspettare prima di annunciare nuove misure distensive e gli investitori prendono profitto. Il rialzo dello yen colpisce gli esportatori


LA BOJ STA FERMA, LO YEN SI RAFFORZA – Indice Nikkei225 che tira il fiato nell’ultima seduta della settimana cedendo lo 0,30% a 13.884,13 yen dopo la decisione della Bank of Japan (BoJ) di astenersi per ora dall’annunciare ulteriori misure monetarie distensive, mentre Hong Kong recupera lo 0,67% e Shanghai cede lo 0,97%. Tra i migliori titoli azionari giapponesi oggi si mettono in luce Kobe Steel, Yamaha e Nippon Paper Industries, tutti oltre i sei punti di rialzo. Il rialzo dello yen pesa invece su titoli come Shiseido, Advantest, Nec e Fuji Electric, tutti in calo di oltre 7 punti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X