Immobiliare: le proposte di Abi-Ance per rilanciare il mercato

A
A
A
di Redazione 10 Maggio 2013 | 07:19

Ecco alcune delle misure raccomandate dall'associazione bancaria, Abi, e dall'associazione dei costruttori, Ance, "per rilanciare la domanda di immobili". Una di queste è correggere l'imu


FOCUS SULL'IMU – "Correggere l'Imu in modo da ampliare e incentivare fiscalmente il mercato delle locazioni; perseguire l'efficacia energetica e riqualificare le città; favorire la mobilità della popolazione": sono alcune delle misure raccomandate dall'associazione bancaria, Abi, e dall'associazione dei costruttori, Ance, "per rilanciare la domanda di immobili".

RILANCIARE IL CREDITO – A queste, spiega una nota riportata dal canale real estate di Ansa, "si affiancano precise iniziative per rilanciare l'offerta di credito, come la creazione di un circuito di obbligazioni bancarie garantite, i cosiddetti covered bond, e l'introduzione nel nostro Paese del risparmio casa, ossia di piani di accumulo di risparmio diretti all'acquisto della prima casa. Senza dimenticare l'importanza che può avere la creazione di un Fondo dello Stato per le fasce più deboli".

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti